Risultati Campionati Italiani Monta da Lavoro Tradizionale ed Addestramento Classico

Giovedì, 15 Settembre 2022 13:48

Nella meravigliosa e prestigiosa location del Horse Sporting Club Le Lame di Montefalco (PG), si sono svolti i Campionati Italiani di Monta da Lavoro Tradizionale ed Addestramento Classico 2022.

I cavalieri del Lazio si sono contraddistinti per la loro bravura e tenacia in tutte le categorie e specialità della MdLT e in tutte le prove dell’Addestramento Classico.

Nella prova di addestramento della MdLT svoltasi il giovedì 2 settembre troviamo sul podio, in categoria Avviamento Senior 3° posto per Porroni Sofia su Sweet di Poggioparadiso; in categoria Amatori, Mazzetti Aurora su AP Amiro e Lai Denny su Jato; in categoria Open invece abbiamo al 2° posto Luca Corrado su Mr Kreb, al 3° Bersaglia Renzo su Ombromanto e al 4° Della Corte Stefano su Laika.

Nella prova di attitudine si distinguono i cavalieri della categoria Amatori, con Mazzetti Aurora su AP Amiro, Lai Denny su Jato, Morra Massimo su Papa Francis e Montini Mattia su Iate ai primi quattro posti della classifica, e nella categoria Open dove troviamo Della corte Stefano su Laika, Corrado Luca su Mr.Kreb, Sensi Paolo su M.Ultimo Baio, Quatrini Sara su Sydney e Bersaglia Renzo su Ombromanto, dal 2° al 6° posto.

E’ nella prova di veloce che abbiamo dato il meglio, onorando la decennale tradizione di Gimkanisti Laziali: in categoria Avviamento Start al 3° Posto Barelli Annachiara su Nuvolari; in Avviamento Junior gran bel 1° posto per Pinna Anita su M.Persia; in categoria Juniores 4° posto per Piazza Alessandra su Tramontana; in categoria Amatori si aggiudica il 1° posto il nostro super Referente Regionale di Addestramento Classico, Morra Massimo con Papa Francis, 2° posto per Lai Denny e Jato; in categoria Open di nuovo il podio di Gimkana occupato da tre laziali: 1° Pietrini Danila e Magic Spirit, 2° Corrado Luca e Mr.Kreb e 3° Quatrini Sara e Sydney.

Nella prova di Sbrancamento, svoltasi nel bellissimo campo indoor, 3° classificata Barelli Annachiara e Nuvolari per l’avviamento start; 1° classificata Pietrini Danila e Brisca AA per la categoria Debuttanti; 2° classificato Sistoni Mirko e M.Sole Rosso del Belagaio per la categoria Juniores, 3° posto per Quatrini Sara su Sydney, 4° per Palombi Agnese su Ilenia e 5° per Bersaglia Renzo su Ombromanto nella categoria Open.

Nella classifica del Completo per i Campionati Italiani 2022 di Monta da Lavoro Tradizionale, si classifica 4° in Avviamento start la giovanissima Barelli Annachiara su Nuvolari, 5° in Avviamento Junior Pinna Anita su M.Persia, 5° in Debuttanti Pietrini Danila su Brisca AA; il podio della categoria Amatori è tutto laziale, il campione italiano di tale categoria è Lai Denny su Jato, seguito al secondo gradino del podio da Mazzetti Aurora su AP Amiro e al terzo da Morra Massimo su Papa Francis; Campione Italiano Categoria Open è di nuovo un Laziale (e che laziale!) Corrado Luca su Mr.Kreb, al 2° posto Stefano della Corte su Laika e al 5° Quatrini Sara su Sydney.

In allegato si trovano le classifiche delle 4 specialità della monta da lavoro tradizionale e del completo.

Nella classifica di Addestramento Classico il Lazio sbanca nelle categorie avv. Senior e Cavalli Debuttanti.

In Avviamento Senior al 4° posto Coniglio Sara e il suo Tango, al 2° posto un parimerito che vede protagoniste due laziali Bugnini Adriana con Urdidor Erb e Macchioni Valentina con Balance, sul gradino più alto del podio Iovino Maria Teresa con il super frisone AGE H.W.

Nella Categoria Cavalli Debuttanti al 4° posto Sensi Veronica con il suo Bjorn, al 2° posto De Carolis Mario con Olimpico Peralta e al 1° posto Ferrante Alessandro con la bellissima M.Gaeta di Castelporziano, confermando l’ottimo percorso svolto da questi cavalli durante il campionato regionale.

In allegato si trova la classifica al netto delle due prove di Addestramento Classico.

Nel Trofeo delle Regioni sono le Marche ad imporsi sia nella Monta da Lavoro Tradizionale che nell’addestramento Classico, rispettivamente con 80 e 141 punti, seguita in entrambe le discipline dall’Emilia-Romagna (59 e 94 punti) e dal Lazio (59 e 93 punti). Eravamo molto vicini a raggiungere il secondo gradino del podio in entrambe le discipline, e questo significa per i cavalieri del Lazio che l’unione fa la forza, abbiamo raccolto i frutti della collaborazione delle due discipline, MdLT e Addestramento Classico, e conferma la giusta scelta di svolgere, anche al livello regionale, i due campionati all’unisono. Ci auguriamo che il prossimo anno ci sarà ancora più coinvolgimento e rispetto reciproco da parte di tutti i cavalieri di entrambe le discipline, per crescere come un’unica grande squadra!

I nostri ringraziamenti vanno a tutto il C.R. Lazio, ai giudici che ci hanno seguito durante tutto il campionato regionale, al coordinatore sportivo Marco Sterbini e soprattutto alla nostra presidente Mariateresa Mango, sempre presente e di grande sostegno per i referenti e per tutti i cavalieri della Regione Lazio.

Vorremmo infine fare un grande in bocca al lupo ai ragazzi laziali che parteciperanno ai prossimi Campionati Europei Fite di Monta da Lavoro Tradizionale, a Eersel in Olanda dal 21 al 25 Ottobre:

Della Corte Stefano su Laika e Palombi Agnese su Ilenia in categoria Under 21.

Quatrini Sara su Sydney, Corrado Luca su Mr.Kreb, Sensi Paolo su M.Ultimo Baio, Bersaglia Renzo su Ombromanto, Pietrini Danila su Magic Spirit in categoria Senior.

Sempre forza il Lazio!

 

Referente Regionale MdLT

SENSI Veronica
Cell.329 0112507
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Referente Regionale Addestramento Classico 

MORRA Massimo
Cell. 3484938131
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.