Campionato Regionale MDLT 2016 - le tappe

Martedì, 23 Febbraio 2016 10:43

 

Nelle strutture dove saranno presenti più campi idonei allo svolgimento delle prove, le singole tappe verranno organizzate nel seguente modo:

1^ prova Addestramento,

2^ prova Attitudine;

3^ prova Abilità Cronometrata,

4^ prova Sbrancamento (ove previsto).

I binomi iscritti alla categoria Giovanissimi saranno i primi a partire, a seguire i binomi delle categorie Juniores, Debuttanti, Amatori e Open.

Al termine di ogni categoria verrà stilata classifica,  ogni binomio quindi inizierà la prova di Attitudine con ordine di partenza inverso alla classifica relativa alla prova di Addestramento. Successivamente, al fine di ridurre i tempi di giornata, il binomio farà di nuovo ingresso nel campo gara ed effettuerà la prova di Abilità Cronometrata. Quando tutti i concorrenti di quella categoria avranno terminato  entrambe le prove (Att. e Ab.Cr.)  verranno  stilate le relative classifiche e infine la classifica di completo.

Sarà cura del Comitato Organizzatore, coadiuvato dalla Segreteria, provvedere alla gestione e organizzazione della singola tappa, per cui il Comitato (Centro Ippico, Associazione..ecc), a cui andrà corrisposto un rimborso spese, dovrà mettere a disposizione il “campo gara, il parco ostacoli completo, il personale addetto al campo gara, l’ambulanza con personale medico e infermieristico e lo speaker”.

I giudici per le singole tappe saranno individuati dalla Commissione di MDLT Lazio e designati dal Nazionale.

Tutti i cavalieri dovranno essere in regola con il tesseramento 2016;

E’ responsabilità del cavaliere o dell’Istruttore per il minorenne, l’iscrizione del binomio alla categoria a lui riservata.

Per il concorrente minorenne è obbligatorio la presenza del proprio istruttore in campo o altro istruttore da lui delegato;

Tutti i cavalli dovranno essere in possesso di regolare passaporto con apposite vaccinazioni come previsto da regolamento, timbrati e vidimati da veterinario;

Per tutto quello che non è inserito nella presente nota, si fa riferimento al Regolamento Nazionale FITETREC-ANTE di Monda da Lavoro Tradizionale, ed. 2016, già pubblicato sul sito nazionale.

La classifica che decreterà il Campione Regionale per ogni categoria, verrà stilata sommando i punti ottenuti in 3 gare su 4,  considerando esclusivamente i binomi regolarmente iscritti allo stesso.

I primi tre binomi per ogni categoria regolarmente iscritti al Campionato Regionale, che avranno versato la relativa quota di iscrizione, saranno automaticamente inseriti nella squadra di MdLT – Lazio che parteciperà al Trofeo  delle Regioni e potranno partecipare alla Finale (in tappa unica) del Campionato Italiano ( date e luogo da definire ).

Il binomio non iscritto al Campionato Regionale potrà partecipate solamente alla Finale dell’Italiano solo se avrà disputato il 50%+1 delle tappe regionali.

In allegato, il regolamento completo.